8°incontro-8°film:Kiss of the dragon (con Jet Li)

CINEFORUM SHAOLIN TEMPLE ITALY 2010-2011

CONOSCERE SHAOLIN ATTRAVERSO I FILM DEGLI ARTISTI MARZIALI e ATTORI
che maggiormente hanno incarnato i personaggi storici della Millenaria Tradizione dei Monaci Guerrieri (Jet Li, Jackie Chan, David Carradine )

sabato 7 Maggio 2011

c/o Shaolin Temple Italy (v.Parravicini 16 – Milano)
h.19 CENA VEGETARIANA CINESE*
h.20.30 8° INCONTRO: 8° FILM

“KISS of the DRAGON”

diretto da Chris Nahon. Con Jet Li e Bridget Fonda
.

.
Liu Jiuan è il miglior agente governativo cinese, che parte da Shangai e giunge a Parigi per collaborare ad una delicata operazione antidroga a fianco di un poliziotto di Parigi, Jean-Pierre Richard, il quale si rivela un corrotto. Difatti quest’ultimo riesce ad incastrare Liu, che è costretto a rifugiarsi in una città che non conosce quasi per nulla. Tuttavia, prima di fuggire, il poliziotto cinese riesce a recuperare una cassetta che dimostra la colpevolezza di Richard. Adesso basterebbe soltanto trovare la persona giusta a cui consegnarla. Fortunatamente, è proprio in questa cittadina che si trova un suo lontano parente cinese che gestisce un ristorante. È lì che Liu può rimanere in tranquillità senza che nessuno sappia dove si trovi. Intanto conosce una prostituta che gli chiede di entrare nel negozio, ma la cosa sembra fermarsi lì, anche perché lui è molto diffidente e non si mostra affatto amichevole. Finalmente riesce a trovare l’occasione per mostrare la sua innocenza, avendo la possibilità di consegnare la cassetta all’uomo giusto, il quale però viene ucciso dai seguaci di Richard. Liu rimane ferito ad un braccio. Il ragazzo adesso non ha prove in mano, ma una serie di “fortunate” coincidenze gli darà la possibilità di trovare una soluzione. Tornato alla bottega dello zio, incontra una seconda volta Jessica, la prostituta, che insiste nel volergli ricucire la ferita. Tra i due inizia una conversazione e, una volta rottosi il ghiaccio, Jessica confessa a Liu di avere una figlia, la quale le è stata sottratta ed è per questo che adesso si trova in quelle condizioni. Ad un tratto entrano nel negozio alcuni degli sfruttatori di Jessica, capeggiati da Lupo, il quale, dopo aver cercato di picchiarla, viene preso a colpi di Kung Fu dal poliziotto. Inizia una sparatoria con un altro scagnozzo di Richard, nella quale lo zio di Liu viene ferito a morte. Jessica scopre che il suo protettore ed il poliziotto corrotto di cui parla Liu sono la stessa persona, pertanto i due si mettono d’accordo per farsi un favore a vicenda: Jessica dovrà prendere tutti i nastri dall’ufficio di Richard, mentre Liu dovrà prendere la figlia di Jessica dall’orfanotrofio e riportarla dalla madre. Lei riesce nella sua missione, ma nell’orfanotrofio i due falliscono e Jessica rimane ferita. Liu la porta in ospedale e si dirige verso l’edificio in cui si trova Richard, che tiene in ostaggio la figlia di Jessica. Dopo un lungo combattimento contro due feroci gemelli, seguaci di Richard, finalmente Liu giunge davanti al suo peggior nemico, che minaccia di uccidere la piccola con un colpo di pistola. Richard tenta di sparare al cinese, ma quest’ultimo schiva il colpo ed infila un ago in un punto preciso della nuca del suo nemico, immobilizzandolo. È da qui che il film prende il titolo, infatti Liu spiega al malvagio poliziotto che questa mossa si chiama proprio “Il bacio del Drago”, sottolineandone anche le conseguenze (dopo però aver condotto la bambina fuori dalla stanza). Richard, lasciato solo e completamente impossibilitato a muoversi, fa la fine descrittagli dal cinese (scena sconsigliata ai più suscettibili, non tanto per il sangue ma per le espressioni del viso che assume Richard mentre sta morendo). Liu torna da Jessica, in ospedale, la sveglia e, alla domanda sconsolata di lei che chiede dove si trovi la sua piccola, egli le guida lo sguardo sino a incontrare quello della piccola assorta in un profondo sonno, a pochi metri da lei
.
INGRESSO LIBERO su prenotazione obbligatoria : info@shaolintemple.it — 333-2199350
*: Per chi desidera partecipare alla cena vegetariana cinese, comunicare la propria presenza entro sabato mattina
阿彌陀
Be Sociable, Share!

This entry was posted on sabato, aprile 23rd, 2011 at 19:14 and is filed under CINEFORUM SHAOLIN. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

 

Bad Behavior has blocked 752 access attempts in the last 7 days.