2°Shaolin Summer Campus 13-18 Agosto 2018: Tong-zi-gong e Taijiquan

.

c/o Sede Distaccata Shaolin Temple Italy in Piemonte

.
  • 2° CAMPUS 13-18 agosto 2018
  • SHAOLIN TONG-ZI-GONG & TAIJIQUAN
  • BIO-COACHING TRASFORMAZIONALE-SCUOLA CUCINA RAW VEGAN PH+

  • FOCUS : sviluppare e mantenere flessibilità e serenità psico-fisica
  • + perfezionare l’armonia motoria e la visione interiore
.
“La meta suprema consiste nel conservare la scioltezza del proprio corpo,
perché il duro e il secco si rompono, il morbido e il malleabile sopravvivono.”
.
Secondo la Medicina Shaolin e la Medicina Ayurvedica, l’incurvamento della colonna vertebrale è da considerarsi come la prima causa del decadimento senile: questo campus propone 6 giorni full immersion di pratica degli esercizi del Tóng-Zi-Gōng (Yoga cinese buddhista Shaolin) e del Taijiquan con lo scopo di conservarne l’elasticità e di rigenerare l’equilibrio naturale per evitare inutili dispersioni energetiche. Il naturale calore della stagione estiva aiuterà spontaneamente la pratica finalizzata fisica al raggiungimento della propria massima capacità di escursione articolare e di allungamento tendineo-muscolare.
.
  • BENEFICI DERIVANTI DALLA PRATICA DELLO YOGA:
  • aumento dell’efficienza del sistema cardio-circolatorio,
  • rallentamento del ritmo respiratorio,
  • miglioramento della tonicità del corpo,
  • abbassamento della pressione arteriosa,
  • rilassamento generale
  • riduzione di stress ed ansia.
  • miglioramento di coordinazione psico-motoria, postura, flessibilità articolare e concentrazione,
  • sonno risulta più regolare
  • digestione facilitata
...
Negli ultimi anni si è assistito anche ad un utilizzo dello Yoga come terapia coadiuvante nel trattamento di condizioni severe come il cancro, il diabete, l’artrite, l’asma e l’AIDS. Sia che questa disciplina venga utilizzata come metodo per prevenire o trattare particolari patologie sia che sia considerata un mezzo per combattere i sintomi delle malattie croniche di difficile gestione è però fondamentale ricordare che lo Yoga non è una terapia bensì una vera e propria filosofia di vita, un mezzo per ottenere una perfetta armonia tra mente e corpo, un’opportunità di scoprire il nostro sè più profondo
.
Yoga infatti significa unione con l’Assoluto.
.
Durante questo Campus, insieme alla pratica fisica, sarà curata anche la “pratica spirituale” attraverso il Mantra Yoga. Il mantra è una meditazione nella forma di suono musicale. In sanscrito il termine “manas” significa “mente” e “traya” significa “ciò che libera”; perciò la parola “mantra” significa “ciò che libera la mente”. Mantra-yoga, significa dunque unirsi all’Assoluto mediante il canto del mantra. Il mantra-yoga, ovvero lo yoga della meditazione attraverso la vibrazione sonora trascendentale è un metodo molto semplice, una preghiera, una richiesta di protezione che l’essere fa al Signore. E’ come il pianto genuino di un bambino che desidera intensamente la presenza della madre. Infatti, immergendosi nel canto e nell’ascolto di questi suoni, subito la mente si calma, si acquisiscono serenità e gioia, si vince la paura, anche la peggiore, quella della morte, e si realizza che tutti gli esseri viventi sono anime spirituali, eternamente collegate col Signore Supremo nel servizio e nell’amore.
.
.
“La pratica del Tai-ji-quan dona la morbidezza di un bambino,
la salute di un pesce e la serenità di un saggio.”
.
La pratica del Taiji, implica un lavoro d’armonizzazione e organizzazione globale delle componenti fondamentali dell’essere umano: corpo fisico, struttura energetica e il baricentro coscienziale della personalità. Per armonizzare bisogna fare una centratura della personalità, trovarne il baricentro, far convergere tutte le componenti della personalità verso il baricentro micro e macrocosmico (zhong ding) (uni-verso). La costruzione di un dialogo interattivo tra le parti per creare un tutto armonico è essenziale perché fa emergere qualità che senza tale organizzazione non esisterebbero, come per esempio, la forza interna, l’intuizione, la sensibilità del corpo (che diventa in grado di decodificare i segnali esterni e di reagire in maniera diretta ed istintiva senza l’ausilio cosciente della mente). Il Taijquan richiede intelligenza, sensibilità e creatività per ottenere dei risultati, occorre raffinare e trasformare non solo il modo di generare potenza, ma anche il modo di porsi nei confronti di se stessi.
.
  • BENEFICI DERIVANTI DALLA PRATICA DEL TAIQJUAN:
  • ben-essere psicomotorio
  • aumento dell’efficienza del sistema cardio-circolatorio,
  • armonizzazione del ritmo respiratorio,
  • miglioramento della tonicità del corpo,
  • abbassamento della pressione arteriosa,
  • rilassamento generale
  • riduzione di stress ed ansia.
  • miglioramento della qualità del sonno
  • igiene posturale
.
La pratica dello Yoga/Tongzi-gong e del  Taijiquan sarà inoltre affiancato dalla pratica spirituale della Meditazione Chan (definita anche “kung-fu del silenzio”), il più antico metodo Shaolin di rigenerazione che costituisce l’aspetto fondamentale del programma di formazione dei monaci-guerrieri.
.
Infine, poichè oltre a cio che pensiamo diventiamo e siamo anche ciò che mangiamo, incluso nel Campus viene offerta la pratica di gruppo di armonizzazione emozionale tramite metodi di Riequilibrio energetico di grande e comprovata efficacia e la possibilità di imparare a cucinare in maniera sana, consapevole e vegana (senza uso prodotti animali).

.

PROGRAMMA GIORNALIERO.

—————————————————————————————

PER TUTTE LE SPECIALI PROMOZIONI 2018
visita
SHAOLIN SUMMER CAMPUS 2018 – PRESENTAZIONE GENERALE
.
X INFO E ISCRIZIONI : info@shaolintemple.it – 3927709323 

 

Be Sociable, Share!

This entry was posted on venerdì, aprile 13th, 2018 at 10:22 and is filed under CAMPUS & RETREAT. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

 

Bad Behavior has blocked 431 access attempts in the last 7 days.